Tra un manifesto e lo specchio. Artisti in camerino

Presentazione

La rassegna di cinquanta e più fotografie (esattamente 57) di artisti famosi, prevalentemente attori, ma anche musicisti e cantanti, che si sono esibiti o tuttora si esibiscono sul palcoscenico dei teatri e studi televisivi offre l’inusuale opportunità di insinuarsi dietro le quinte, di “dare un’occhiata” in camerino, per entrare in intimità con la persona dell’artista, quando ancora non è o non è più “ il personaggio” del palcoscenico, pubblicizzato dal manifesto, là dove il piano-tavolino è ingombro di oggetti utili e non, là dove lo specchio rimbalza  lucidamente lo stato d’animo del prima o scarica le tensioni del dopo.
La curiosità di documentare, nel tempo di uno scatto, un frammento di verità, mi ha indotto ad avvicinarmi allo spazio privato dei camerini, a più riprese, negli anni Ottanta, quando le incursioni nei teatri erano abbastanza facili, e poi negli anni Duemila, ottenute formali autorizzazioni. La visione d’insieme della rassegna consente di riconoscere e apprezzare la varietà e la professionalità degli interpreti del mondo dello spettacolo italiano.

Galleria

Dati tecnici

57 foto, prevalentemente a colori, stampate su pannelli in forex in formato 35×50.

Costo
Noleggio mostra € 500

Catalogo 

copertina-camerini5

 

Rassegna stampa 

guidamarche.it
L’articolo è disponibile anche in formato pdf

Contatti
Tel. +393358174107
E-mail: nicolorog@libero.it

<

Annunci